I Lov chemistri ancora al Giacometti di Novi Ligure

Vincono il secondo premio del bando di Concorso “Storie di alternanza”, promosso dalla Camera di Commercio di Alessandria e rivolto agli istituti tecnici della provincia, gli studenti- attori del Ciampini Boccardo, impegnati per il secondo anno nella recitazione e nello spettacolo.

Si cimentano in una produzione teatrale interamente studiata e realizzata da loro, con la supervisione del tutor Prof. Francesco Turi, docente di chimica dell’Istituto, appassionato musicista e animatore teatrale.

Lo spettacolo premiato dalla giuria è stato presentato con grande successo di pubblico nel maggio 2018 al teatro Giacometti e sull’onda del successo sarà riproposto con alcune modifiche anche quest’anno mercoledì 5 giugno alle ore 20.45, con la presenza del corpo di ballo dell’Istituto e la straordinaria presenza di Nicola de Simone (Mr Flip) professionista di bolle e magia.

“I lov chemistri”, un titolo volutamente errato, comunica un messaggio assolutamente vero e positivo: le passioni umane liberano la mente, producono le cosiddette sostanze “del benessere”, quel prodigio naturale che porta a vincere la tristezza e il malumore. Una ricetta magica che può essere un antidoto straordinario che solo la chimica ci svela.

Uno spettacolo avvincente, in cui sarà proprio la chimica la vera protagonista.

 

 

 

 

 

 

 

    

 

Grande successo delle squadre femminili del Ciampini Boccardo ai campionati nazionali di scacchi di Matera

Tornano soddisfatte per i risultati ottenuti le due squadre femminili studentesche di scacchi del Ciampini Boccardo, dopo quattro intense giornate di gioco alla Fase nazionale torneo di scacchi tra scuole, che quest’anno si sono disputati al Palaercole di Policoro in provincia di Matera.

Più di millecinquecento partecipanti, suddivisi in varie categorie, provenienti da tutte le regioni italiane. Per la prima volta nella storia del gioco degli scacchi si sono concentrate a Policoro squadre prevalentemente femminili, che hanno giocato con grande determinazione e spirito di competizione per aggiudicarsi il titolo.

Da Novi Ligure è il Ciampini Boccardo a superare le qualificazioni regionali e a puntare dritto ai nazionali. Le squadre allieve e juniores femminili, guidate dagli insegnanti Biagio Monaco e Corrado Campisi si sono distinte per abilità e tattica di gioco, suscitando grande plauso da parte del pubblico e della Giuria.

Le allieve femminili Francesca Pizzorno, Anastasia Carvelli , Irdes Mehmeti, Irene Giordano e Diana Protto si sono classificate al decimo posto su trentatré squadre partecipanti, entrano pertanto a pieno titolo nella top ten dei Campioni italiani di scacchi. La squadra juniores femminile formata da Rita Cazzulini, Adelina Predescu, Angelica Rotondi, Lucrezia Donati ottiene la tredicesima posizione in classifica, con altre exsequo sette formazioni. Un esito straordinario, che rivela come le ragazze posseggano grandi doti ed innate abilità tecniche e strategiche, indispensabili per il successo del gioco.

Alla premiazione di domenica 12 maggio, alla presenza delle maggiori autorità regionali e provinciali sono state premiate le squadre classificate nelle prime tre posizioni (sul podio il Liceo Salvemini di Sorrento- Campania) e le migliori giocatrici delle singole scacchiere.

Medaglia “al valore” per Giordano Irene della squadra allieve femminile (classe 2N) del Ciampini Bocardo che si è classificata prima assoluta (avendo totalizzato il massimo del punteggio) per aver vinto tutte le partite disputate.

“Siamo compiaciuti e al contempo meravigliati per gli esiti ottenuti - spiega il Prof. Monaco Biagio dalla zona di gioco - poiché non ci aspettavamo performances di così alto livello da parte delle nostre squadre, che solo da due anni si cimentano nel gioco degli scacchi e a Policoro si sono battute abilmente con formazioni esperte”.

Molte squadre del resto- prosegue il Prof. Corrado Campisi- sono iscritte a Circoli scacchistici di alto livello, che organizzano tornei e gare costantemente, mentre le giocatrici del Ciampini Boccardo hanno frequentato solamente i corsi pomeridiani in Istituto, tuttavia si sono distinte per determinazione e bravura”.

 

 

 

    

 

High Quality Free Joomla Templates by MightyJoomla | Design Inspiration FCT