Comunicato stampa "Spazio alla conoscenza"

Prosegue la rassegna “Spazio alla Conoscenza”, ciclo di conferenze curato dall’IIS “Ciampini Boccardo” sui temi dello Spazio e dell’Astrofisica, rivolto a studenti, docenti e appassionati, con un carnet di argomenti e di relatori di rilevanza nazionale ed internazionale nei settori dell’Astrofisica e dell’Ingegneria spaziale, in rappresentanza delle principali Agenzie Spaziali.

Dopo il racconto straordinario della giovane studentessa Linda Raimondo, vincitrice del concorso “Space Exploration Master” dell’ESA (Agenzia Spaziale Europea) l’alessandrina Valentina Sumini in collegamento Skype dal MIT di Boston ha entusiasmato il pubblico con la presentazione del suo innovativo progetto abitativo “Redwood forest city, facendo sognare la vita sul Pianeta Rosso.

“Il lancio dei primi satelliti” è l’argomento del prossimo incontro previsto per martedì 4 dicembre alle 14,30 all’Auditorium della Biblioteca Civica a cura del Prof. Giancarlo Genta. Ingegnere aeronautico ed aerospaziale del Politecnico di Torino, membro dell’Accademia Internazionale di Astronautica, il Prof. Genta si occupa dal 1996 di sistemi e robotica spaziale ed è autore di numerose pubblicazioni nel settore della progettazione meccanica, nonché di opere didattiche, di ricerca, divulgazione scientifica e di romanzi di fantascienza. Sarà moderatore degli interventi Luigi Bussolino, Ingegnere aeronautico.

Un altro speciale appuntamento è previsto venerdì 14 dicembre, quando dai laboratori di Elettronica del “Ciampini Boccardo” verrà effettuato un collegamento via Skype con la NASA: dalla California il Fisico Paolo Bellotta del Laboratorio J.P.L (Jet Propulsion Laboratory) spiegherà il proprio ruolo di Rover Driver, cioè di “pilota” che da Terra comanda il rover “Curiosity” già operativo sulla superficie di Marte.

Al termine del collegamento con la NASA, alle 18,45, “Spazio alla conoscenza” lascerà spazio alla visita del “Ciampini boccardo”, aperto alla cittadinanza in uno speciale open day serale, allargato a quanti siano interessati alla proposta formativa dell’Istituto, aperta all’attualità tanto dell’esplorazione spaziale, quanto delle ricerche tecnico-scientifiche nei diversi settori applicativi e di sviluppo.

High Quality Free Joomla Templates by MightyJoomla | Design Inspiration FCT